Home Diocesi Mercoledì 1 Ottobre 2014
Versione Accessibile - solo Testo Mappa del sito Contatti
Centro Missionario Diocesano
Via Ferrari Bonini, 3 - 42121 Reggio Emilia
Tel. 0522/436840 Fax. 0522/433991 E-Mail missioni(@)cmdre.it
 Centro Missionario Diocesano » Articoli sulle missioni » La Parola che libera 
La Parola che libera   versione testuale
sussidio per la Quaresima Missionaria 2013

“La Parola che libera”. E’ il tema di questo percorso quaresimale che proponiamo nell’Anno della Fede. Un invito a partire dalla Parola di Dio per vivere un processo di liberazione dalle tante schiavitù che opprimono oggi.
Un tempo forte, in cui ritagliare lo spazio per l’incontro con Cristo e compiere quel “passaggio” che chiede fin dall’inizio l’affidamento a Lui durante il cammino nel
deserto; luogo dove assale il dubbio di essere stati abbandonati, dove si fa l’esperienza della propria fragilità e, in questa, comprendere la fragilità altrui e la misericordia divina.

Un percorso che sia un tempo di ascolto e riconciliazione con Dio, con l’altro, con i popoli e il creato intero. “Lasciatevi riconciliare con Dio” (2Cor 5,20) ascolteremo all’inizio di Quaresima, nella liturgia del Mercoledì delle Ceneri.
Lasciamoci guarire da Dio, in questo tempo di conversione e rinascita. Lasciamoci liberare dalla sua Parola creatrice, che fa nuova ogni cosa. Facciamo esperienza della sua misericordia, di cui la Croce è espressione suprema. Sarà questo il preludio alla missione che ci attende, sospinti dalla gioia del perdono
ricevuto e dal Suo Amore da annunciare, sino agli estremi confini del mondo.
Decisamente è la Buona Notizia da portare.

Un tempo forte per rifondare le relazioni, un cammino che chiede l’abbandono di tante idolatrie e il digiuno da ciò che allontana da Dio e dall’altro, per riscoprire la gioia dello stare insieme, superando la povertà relazionale, una vera piaga che oggi sgretola la vita umana. L’urbanizzazione e la globalizzazione ci hanno resi tutti più vicini ma non ci hanno fatto diventare più fratelli e sorelle, più amici. E la solitudine cresce. Si cerca di esorcizzarla con l’iperconsumo. Si è passati dall’avere un’economia di mercato a essere una società di mercato, una società dove tutto è in vendita, persino la vita stessa. E questo a scapito del creato, delle sue creature, sfruttando il Sud del mondo che da tempo finanzia i nostri consumi e il nostro livello di vita, producendo la maggior parte delle materie prime, dal cibo ai minerali.

Per questi motivi nel presente sussidio avanziamo riflessioni, ma anche proposte utili in quel processo di liberazione che parte dalla Parola e arriva alla vita concreta di ognuno. Strumenti che non hanno la pretesa di dire tutto, ma sono semplicemente uno stimolo per avviare nuovi stili di vita finalizzati al percorso di “riscatto” dalle schiavitù proprie e di tanti fratelli.
Ogni domenica di Quaresima è scandita da riflessioni, segni, preghiere e rimanda a testimonianze di missionari della nostra Diocesi e a impegni concreti che possono essere vissuti personalmente o comunitariamente (vedi schede).

Materiale che può essere usato nella liturgia, nella catechesi, nell’animazione, oltre che nella riflessione personale. Nello specifico, ogni domenica prevede:

- una missione diocesana di riferimento
- Vangelo del giorno
- breve commento
- breve presentazione della missione
- preghiera dei fedeli e segno liturgico

A questo, si aggiungono in appendice le schede con le proposte di:

- alcune forme di digiuno per nuove relazioni
- impegni per bambini e ragazzi
- gioco missionario per bambini e ragazzi
- testimonianze dalle missioni
- alcuni libri per approfondimento personale
- conoscenza e sostegno al commercio equo & solidale

Il sussidio è disponibile presso l’ufficio del Centro Missionario Diocesano o scaricabile, nella versione pdf.

La celebrazione della Giornata Missionaria Diocesana, III Domenica di Quaresima, che quest’anno cade il 3 marzo, sarà l’occasione per una maggiore consapevolezza e un esplicito sostegno alle missioni. Vi invitiamo a prepararla e celebrarla coinvolgendo tutti, grandi e piccoli.

Domenica 17 marzo, alle ore 15, presso la Sala Convegni della nuova parrocchia del Sacro Cuore a Reggio Emilia, si terrà il Convegno Missionario Diocesano sul tema “Diocesi e Missione a 50 anni dal Concilio”.

Un altro importante appuntamento quaresimale sarà quello della Giornata di digiuno e preghiera per i Missionari Martiri, anniversario dell’uccisione di Mons. Oscar Romero, Arcivescovo di San Salvador (24 marzo), che quest’anno cade nella Domenica delle Palme e pertanto in Diocesi sarà anticipata a Giovedì 21 marzo, con una Veglia di preghiera nella Chiesa della Natività della Beata Vergine Maria, a Scandiano, alle ore 21.

Buon cammino!

Il Centro Missionario Diocesano





Condividi su: