Archivi della categoria: Omelie del Vescovo

Omelie del vescovo Massimo Camisasca

Omelia nella IV Domenica di Quaresima

Pubblichiamo l’omelia pronunciata dal Vescovo nella IV domenica di Quaresima, domenica 22 marzo. Cari fratelli e sorelle, il brano evangelico del cieco nato che abbiamo ascoltato in questa messa (cf. Gv 9,1-41), ci ripropone a più riprese una questione mai risolta una volta per tutte, ma che si rinnova continuamente per ciascuno di noi di fronte agli accadimenti della nostra vita personale o collettiva. Anche … Continua a leggere Omelia nella IV Domenica di Quaresima »

Omelia nella Solennità dell’Annunciazione del Signore

Pubblichiamo l’omelia pronunciata dal vescovo Massimo Camisasca mercoledì 25 marzo dalla cappella del Vescovado.   Cari fratelli e sorelle, durante queste settimane abbiamo meditato più volte su un tema difficile: l’incontro fra la libertà di Dio e la libertà dell’uomo. Negli avvenimenti della storia, che ruolo ha Dio e qual è il ruolo dell’uomo? La liturgia di oggi, ripresentandoci la realtà dell’Annunciazione e dell’Incarnazione, ci … Continua a leggere Omelia nella Solennità dell’Annunciazione del Signore »

Omelia nella III Domenica di Quaresima

Cappella del Vescovado, domenica 15 marzo   Cari fratelli e sorelle, abbiamo sentito nella prima lettura una situazione provocata dal deserto (Es 17,3-7). Anche noi in questi giorni, guardando dalle nostre finestre, vediamole strade deserte. La situazione di deserto, che nella lingua italiana è sinonimo di solitudine, abbandono, situazione di difficoltà, invita tutti noi a riflettere: chi può sostenerci nel cammino del deserto?Penso che questa … Continua a leggere Omelia nella III Domenica di Quaresima »

Omelia nella II Domenica di Quaresima

Cappella del Vescovado, domenica 8 marzo 2020   Cari fratelli e sorelle, cari amici, è un’occasione speciale, questa, di entrare nelle vostre case e di parlarvi. È l’occasione della celebrazione domenicale, di una celebrazione quaresimale molto “particolare” per noi. Non dimentichiamo mai però che la Quaresima conduce alla Pasqua: è necessaria per poter entrare, dopo una purificazione della mente e del cuore, nell’esperienza della Risurrezione. … Continua a leggere Omelia nella II Domenica di Quaresima »