Archivi della categoria: Omelie del Vescovo

Omelie del vescovo Massimo Camisasca

Omelia di Natale del vescovo Camisasca

Cattedrale di Reggio Emilia, 24 dicembre 2020 – Concattedrale di Guastalla 25 dicembre 2020 Cari fratelli e sorelle, è con grande gioia che anche quest’anno ci ritroviamo per lasciarci illuminare dalla nascita di Gesù. L’accorciarsi delle giornate e la prevalenza delle ore di buio che sempre caratterizzano il tempo precedente il solstizio d’inverno, sembrano esprimere – quest’anno in modo particolare – le paure e le … Continua a leggere Omelia di Natale del vescovo Camisasca »

Omelia nella solennità dell’Immacolata Concezione della B.V. Maria

Cattedrale di Reggio Emilia, 8 dicembre 2020 Cari fratelli e sorelle, la liturgia della Parola che abbiamo ora proclamato, in stretta connessione con la liturgia eucaristica che tra poco celebreremo, si è aperta davanti a noi come un dittico. Nella prima anta, dove abbiamo assistito al peccato che sta all’origine della storia dell’uomo, vediamo un avvenimento di morte. Nella seconda anta, tratta dal vangelo di … Continua a leggere Omelia nella solennità dell’Immacolata Concezione della B.V. Maria »

Omelia per il funerale di don Antonio Maffucci, FSCB

Cattedrale di Reggio Emilia, 2 dicembre 2020   Cari fratelli e sorelle, questa liturgia di comminato, che celebriamo con commozione e abbandono filiale alla volontà di Dio, si colloca all’inizio del periodo di Avvento. Non possiamo vedere in ciò se non un segno misterioso e provvidente di Dio che ci richiama a considerare non soltanto la venuta di Gesù nella storia – nella capanna di … Continua a leggere Omelia per il funerale di don Antonio Maffucci, FSCB »

Omelia in occasione della solennità di San Prospero. Discorso alla Città e alla Diocesi: In principio la parola. Imparare a leggere e scrivere nell’epoca di internet

Reggio Emilia, Basilica di San Prospero, 24 novembre 2020   Cari fratelli nell’episcopato, nel sacerdozio e nel diaconato, Illustri autorità civili e militari, Cari fratelli e sorelle, quest’anno ho voluto dedicare il mio Discorso alla Città e alla Diocesi in occasione della solennità del nostro Santo Patrono a un tema che ritengo particolarmente importante per noi e per l’intera società: In principio la parola. Imparare … Continua a leggere Omelia in occasione della solennità di San Prospero. Discorso alla Città e alla Diocesi: In principio la parola. Imparare a leggere e scrivere nell’epoca di internet »

Omelia nella XXXIV domenica del Tempo Ordinario. Solennità di N.S. Gesù Cristo, Re dell’universo

Cattedrale di Reggio Emilia, 22 novembre 2020 Cari fratelli e sorelle, con questa domenica si conclude l’anno liturgico. Non a caso, perciò, siamo portati a guardare alla fine del tempo attraverso un’immagine molto potente che troviamo nel vangelo che abbiamo appena ascoltato. Ci viene raccontato il raduno di tutti i popoli. È un vero e proprio raduno battesimale. Noi sappiamo, infatti, che senza battesimo non … Continua a leggere Omelia nella XXXIV domenica del Tempo Ordinario. Solennità di N.S. Gesù Cristo, Re dell’universo »

Omelia nella XXXIII domenica del Tempo Ordinario. Messa di ordinazione diaconale permanente

Cattedrale di Reggio Emilia, 15 novembre 2020   Cari fratelli e sorelle, cari Marco, Alberto e Paolo, candidati all’ordinazione diaconale, cari ammittendi al percorso formativo verso il diaconato, saluto con affetto e riconoscenza le vostre famiglie, le parrocchie da cui provenite e i formatori che vi hanno accompagnato nel vostro percorso di discernimento e preparazione, in particolare don Daniele Moretto. Il vangelo di questa sera, … Continua a leggere Omelia nella XXXIII domenica del Tempo Ordinario. Messa di ordinazione diaconale permanente »

Omelia nella solennità di Ognissanti

Cattedrale di Reggio Emilia, 1° novembre   Cari fratelli e sorelle, la solennità di Tutti i Santi che oggi celebriamo e la commemorazione dei fedeli defunti che vivremo domani fanno emergere dentro ciascuno di noi un interrogativo fondamentale: “Tutto finisce con la nostra morte o c’è qualcosa oltre di essa?”. I popoli antichi, quelli culturalmente più evoluti, sentendo dentro di sé un’insopprimibile ingiustizia nella fine … Continua a leggere Omelia nella solennità di Ognissanti »

Omelia per la festa delle Case della Carità nella solennità di Santa Teresa di Gesù

Reggio Emilia, Basilica della Ghiara, 15 ottobre 2020   Eccellenze Rev.me, cari sacerdoti e diaconi, cari fratelli e sorelle, il mio saluto speciale ai superiori della Congregazione mariana delle Case della Carità e a tutti gli ausiliari che oggi riceveranno il crocifisso, alle famiglie che rinnoveranno il loro impegno, ai secolari e ai consacrati che rinnoveranno i loro voti. Tra questi ricordiamo in particolare suor … Continua a leggere Omelia per la festa delle Case della Carità nella solennità di Santa Teresa di Gesù »

Omelia per la Solennità di San Francesco d’Assisi, Patrono della Città di Guastalla, della Diocesi e della Nazione Italiana. Commemorazione dei Vescovi guastallesi defunti

Concattedrale di Guastalla, 3 ottobre 2020   Cari fratelli e sorelle, la solennità di san Francesco mi porta qui da voi all’inizio di ogni nuovo anno pastorale. È un’occasione felice, non solo per festeggiare assieme il nostro patrono, ma anche per farci ispirare dalla sua figura e per affidare a lui tutti i desideri e i progetti della nostra diocesi per l’anno che inizia. Guardare … Continua a leggere Omelia per la Solennità di San Francesco d’Assisi, Patrono della Città di Guastalla, della Diocesi e della Nazione Italiana. Commemorazione dei Vescovi guastallesi defunti »

Omelia per la festa di san Girolamo, nel 1600° anniversario dalla morte

Chiesa di san Girolamo – Reggio Emilia, 30 settembre 2020   Cari fratelli e sorelle, celebriamo oggi la festa di san Girolamo a 1600 anni dalla sua morte. Lo facciamo in questo luogo, così significativo per la nostra città e per la nostra diocesi. Esso ci ricorda la Terra Santa, dove Girolamo ha trascorso tanta parte della sua vita ed è infine morto. Questa, “Gerusalemme … Continua a leggere Omelia per la festa di san Girolamo, nel 1600° anniversario dalla morte »